associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Monaco: «No a immagini inadeguate nella fascia di ascolto protetta»
  Utelit prende posizione sul caso di «Annozero»
   
 
 
  Utelit prende posizione sulla criticata trasmissione «Annozero», che ha determinato una lettera di richiamo del consiglio di amministrazione della Rai al conduttore Michele Santoro. «Non discuto l’importanza di trattare, anche in prima serata, un argomento delicato come la situazione giuridica delle coppie di fatto. Quello che non posso accettare è la trasmissione d’immagini come quelle del Gay Pride in una fascia d’ascolto protetta» rileva il presidente Rocco Monaco, che è anche componente della Commissione per la tutela dei minori nella cui veste ha sottoscritto il codice di autoregolamentazione delle televisioni «È opportuno che la Rai e più in generale la televisione, sia generalista che locale, vigili affinché sia rispettata l’attenzione non trasmettere immagini inadeguate a un pubblico non adulto in una fascia di ascolto protetta. Se simili incidenti dovessero ripetersi fino a delineare una precisa linea di tendenza, non escludo di arrivare a uno sciopero del canone».
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Children cialis.com lucent catheterized exhaustion, maculopapular channel, Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login