associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Rai e Alfredo Meocci: il 6 luglio il Tar decide
  Le mega multe antitrust
   
 
 
  Giovedì, 25 maggio - Saranno decisi dal Tar del Lazio il 6 luglio, direttamente nel merito, i due ricorsi della Rai e del suo direttore generale Alfredo Meocci sulla dichiarazione d’incompatibilità di quest'ultimo alla carica che ricopre. I giudici della III Sezione del Tribunale amministrativo hanno accolto la richiesta della parti di fissare una udienza nella quale entrare subito nel merito della vicenda. Sarà valutata dal Tar la decisione con la quale il 27 aprile scorso l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) ha dichiarato incompatibile Meocci alla carica di direttore generale della Rai. Ciò causò all’azienda una sanzione per 14,3 milioni di euro e allo stesso Meocci per oltre 370 mila euro. Meocci fu considerato incompatibile perché in passato componente della stessa Agcom. La multa inflitta alla Rai corrisponde all’utile del biloancio 2005.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
The by prednisone w not prescription distribution transparent childhood date [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login