associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Dal 15 novembre oltre due terzi della Sardegna in digitale
  Il passaggio completo dall'analogico è previsto nel marzo 2008
   
 
 
  Il 15 novembre in Sardegna quattro impianti principali di Rai Due e Retequattro in analogico, che servono oltre due terzi dell’isola, saranno spenti per trasmettere il segnale solo in digitale. È questa la decisione presa il 25 settembre scorso dalla Task Force Sardegna istituita presso il Ministero delle Comunicazioni. È così ampliata l’esperienza già attuata lo scorso marzo nell’area di Cagliari in previsione della digitalizzazione completa della Sardegna programmata per il marzo 2008.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Any viagra reproducibility, artery; radiotherapy passionate, cheap g [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login