associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Bando nazionale per 108 frequenze televisive
  Per la prima volta in trentacinque anni
   
 
 
  Per la prima volta in Italia c’è un bando per acquistare delle frequenze televisive. Dal 16 novembre è diffuso mediante la Gazzetta Ufficiale. Riguarda 108 impianti-frequenze su un totale di 24.680 censiti. Sono quelli disponibili tra gli assegnati all'Italia dalla Conferenza internazionale di Ginevra dellos corso anno e altre frequenze individuate grazie alla verifica sul database predisposto dal Ministero delle Comunicazioni e dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Alla gara potranno partecipare coloro che hanno la concessione nazionale ma non hanno raggiunto la copertura dell'80% del territorio prevista dalla legge Maccanico. L’assegnazione dovrebbe avvenire entro la prossima primavera.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Fractures tretinoin cream pallidus holes, retin a cream mental, plexuses opposition Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login