associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Il Governo accelera sulla riforma della Rai e del sistema radiotelevisivo
  Lo ha dichiarato il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni. Già dalla prossima settimana sarà discussa al Senato la riforma della tv pubblica
   
 
 
  «Il governo intende accelerare su ambedue i disegni di legge che ha presentato in Parlamento, sia quello di riforma della Rai sia quello che vuole dare maggiore pluralismo al sistema televisivo italiano». Lo ha dichiarato il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni. «I tempi sono quelli del Parlamento, verso il quale il Governo ha il massimo rispetto, così come ha il massimo rispetto per le esigenze del Paese, che chiede di fare in fretta per l'approvazione di queste riforme». Gentiloni inoltre ha affermato: «Il Governo indicherà al Parlamento le sue priorità, e darà quindi un segnale preciso in tal senso: dopo l'approvazione della legge finanziaria, alla ripresa dei lavori, la riforma del sistema televisivo sarà indicata come priorità, mentre la riforma della Rai attualmente al Senato, verrà discussa già dalla prossima settimana».
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Use cialis uk unwell, regimen: water; slightly cables Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login