associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Utelit:: sulla riforma televisiva la politica eserciti il suo ruolo
  L'obiettivo finale: qualità e indipendenza della Rai
   
 
 
  «Utelit sollecita tutte le forze politiche a una riforma della Rai che renda la televisione pubblica veramente indipendente e di qualità». Lo dichiara il presidente Utelit, Rocco Monaco, in relazione alle dichiarazioni del ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, per il quale il 2008 sarà l’anno delle riforme. «È un’occasione importante per arrivare a garantire finalmente i teleutenti al di fuori della stretta tattica della contrattazione politica» rileva Monaco. «Tutti i rappresentanti del popolo possono finalmente interpretare il loro ruolo in funzione d’una televisione adeguata alal richiesta di qualità e di libertà d’espressione che viene dal Paese».
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
A buy misoprostol online chorea; confusing tortuous consent apnoea Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login