associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
La Commissione europea rivede l'accesso alla pay tv
  Il 4 aprile avvia una serie di consultazioni. Coinvolti anche i consumatori
   
 
 
  La Commissione europea ha iniziato una serie di consultazioni con i governi, le emittenti, gli operatori di telecomunicazioni, i gestori dei diritti, le leghe sportive e le associazioni di consumatori per valutare quali riforme applicare alle direttive risalenti al 1998 sulle condizioni d’accesso ai contenuti della pay tv e dei video-on-demand all’interno dell’Unione europea. La consultazione sarà aperta il 4 aprile. Le direttive del 1998 fanno riferimento a degli standard e a delle condizioni d’accesso che, secondo la Commissione europea, hanno permesso delle forme di pirateria.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
P, levitra 20mg best price cellulitis, filing chiefly; co-ordinated supplied Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login