associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Costantino Federico Retecapri
  Nasce il secondo Mux di Retecapri
   
 
 
  pieno periodo di transizione ed implementazione della trasmissione in tecnica digitale su frequenze terrestri, Retecapri, emittente nazionale indipendente, annuncia la nascita del secondo Mux, utilizzando i canali digitali ridondanti di cui dispone nelle aree ad elevata densità di popolazione e grazie ad accordi ed acquisizioni con altri editori. Retecapri, formalizzando la richiesta di inserimento del secondo Mux nella licenza di Operatore di Rete, intende così gestire due Mux, cioè due flussi trasmissivi in digitale con la possibilità di inserire complessivamente non meno di otto canali o programmi televisivi e due o tre programmi radiofonici, tra cui Radio Capri. Sui due Mux saranno, inoltre, introdotti sistemi interattivi e programmi ad accesso condizionato o PPV (Pay-Per-View). Per tale intento sono già stati conclusi alcuni accordi con fornitori di contenuti. Retecapri, ovviamente, nella sua tradizionale programmazione analogica è già presente sul I° mux in digitale ma sono già in corso le attività programmatiche con il fornitore di contenuti separato dall’operatore di rete, mentre per il 40% di capacità trasmissiva sono già state definite intese per altri programmi. Affidati a produttori terzi, e quindi a diverso fornitore, saranno alcuni canali specialistici e di settore. Partiranno così tra breve i canali CAPRICHANNEL, destinato ai viaggi, al tempo libero e allo svago con al centro lo stile, la filosofia e l’attrattiva dell’”Isola più bella del mondo”; CAPRISTORE sarà, invece, un canale dedicato allo shopping ed al commerciale. Sono, poi, ancora allo studio due ulteriori canali specializzati, CAPRIFASHION dedicato alla moda ed al lusso e CAPRIGOURMET dedicato all’enogastronomia. Per CapriFashion è stato già raggiunto un accordo di massima con alcuni dei più grandi operatori del settore e con una delle più prestigiose testate giornalistiche di moda. Per CapriGourmet l’accordo è stato già sottoscritto con un’importante rivista di settore e con alcuni produttori vinicoli. Naturalmente per questi canali o programmi realizzati da produttori indipendenti sarà fondamentale sempre il glamour, l’attrazione e la promozione dell’isola azzurra. Contemporaneamente, per quanto riguarda il segmento Internet, sono stati già registrati i domini web Caprigourmettv.it, Caprichanneltv.it, Caprifashiontv.it e Capristoretv.it. Retecapri, quindi, con i due Mux digitali, si avvia da operatore indipendente a rappresentare uno specifico riferimento con particolare attenzione all’area mediterranea ed al “Made in Italy”.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Patients cialis identification; occurrences ingestion, leisure caut [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login