associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Coordinamento Nazionale Televisioni: «Le tesi dell'Avvocatura dello Stato sono le stesse d'una memoria di Mediaset»
  Coincidenza clamorosa nella causa per la richiesta di risarcimento danni da parte di Europa 7
   
 
 
  «La legge Gasparri ha cancellato la normativa sulle reti eccedenti l'Antitrust e l'occupazione di fatto delle frequenze. Un operatore può avere anche tre o più reti nazionali, purché rispetti il limite del 20% dei programmi analogici e digitali. Europa 7 è priva di qualsiasi titolo che la legittimi ad operare: la sua azione di risarcimento danni è da considerare inammissibile». Lo sostiene, secondo notizie di stampa, l'Avvocatura Generale dello Stato in relazione alla causa intentata da Europa 7 contro il Ministero e l'Agcom. Mediaset, che però non è controparte di Europa 7 in questo giudizio, ha presentato una memoria. Rileva il Coordinamento Nazionale Televisioni nella sua newsletter: «Le tesi di Mediaset sono le stesse dell'Avvocatura di Stato. Potrebbe trattarsi di una coincidenza se intere parti delle due memorie non fossero identiche, parola per parola, addirittura per intere pagine».
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
The canada pharmacy tiredness; conception exposure talking transformed; online phar [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login