associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Il Presidente del Senato scrive a Utelit
  «Il servizio pubblico dovrà assicurare sempre di più un rapporto più stretto con le domande culturali che provengono dal Paese»
   
 
 
  Il Presidente del Senato risponde a Utelit. Nella lettera indirizzata al presidente Rocco Monaco e firmata dal senatore Emiddio Novi, coordinatore della segreteria di Renato Schifani, si legge: «Il Presidente La ringrazia per le cortesi parole di buon lavoro e ha seguito con attenzione le questioni inerenti il pluralismo dell’informazione e l’offerta televisiva. Un’emittenza di qualità non può fare a meno di grandi risorse economiche e il canone rientra tra queste. Il servizio pubblico dovrà assicurare sempre di più un rapporto più stretto con le domande culturali che provengono dal Paese». Il presidente Monaco risponde: «Il gesto di cortesia del Presidente Schifani a Utelit conferma la sua sensibilità istituzionale, pur nella divergenza di opinioni con Utelit per quanto riguarda il canone Rai. L’aspetto centrale della questione, cioè il rapporto più stretto e qualificato tra il servizio televisivo pubblico e gli italiani, trova però corrispondenza da parte sua rispetto ai nostri obiettivi, e di ciò lo ringrazio».
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Once vardenafil hcl 20mg however, vardenafil 20mg sleeplessness sicken, levitra anterolat [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login