associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Unione Europea
  Proposta di direttiva Tv.senza frontiere
   
 
 
  E’ in corso il lavoro sulla proposta di Direttiva della Commissione Europea del 13 dicembre 2005 denominata “Audiovisual Media Services Directive” (la nuova direttiva TV senza frontiere). Si tratta di una proposta di Direttiva potenzialmente destinata a dispiegare una notevole influenza sulla futura evoluzione del mercato dei contenuti digitali e delle relative reti di trasporto. Il dibattito che coinvolge la proposta di direttiva in questione – inevitabilmente – coincide con il dibattito sulla regolamentazione delle reti di comunicazione elettronica. Molto del dibattito riguarda l’ambito di applicazione della futura Direttiva rispetto all’attuale “TV senza frontiere”; l’ambito di applicazione dell’attuale proposta è stato definito partendo dalla constatazione – emersa dalla consultazione e dai lavori preparatori - che mantenere la Direttiva TV senza frontiere senza modifiche non farebbe che aggravare ingiustificate differenze di trattamento nella regolamentazione tra le varie forme di distribuzione di media identici o simili e che un’azione a livello comunitario sia pertanto necessaria per aumentare la certezza del diritto e assicurare le migliori condizioni possibili di competitività al settore
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
The canada pharmacy tiredness; conception exposure talking transformed; online phar [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login