associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Olimpiadi: la Rai chiude il blog
  Valanga di critiche ai servizi televisivi
   
 
 
  La Rai ha chiuso il blog dedicato alle Olimpiadi. Avrebbe dovuto essere un luogo di discussione virtuale tra i giornalisti della Rai e i naviganti in internet, ma si è trasformato in una vera e propria bacheca per lamentele, critiche e rimostranze, mentre i post del giornalista incaricato sono stati cinque in circa due settimane. Il primo ha scatenato 338 commenti, il secondo 361, il terzo 271, il quarto 36 e il quinto 94: in gran parte fortemente critici rispetto alla cronaca delle Olimpiadi da Pechino. Il blog ha chiuso con il seguente commento di Giampiero De Luise del 14 agosto: «Avrei gradito molto prendermi qualche minuto di pausa nelle tante ore di lavoro per discutere con voi di imprese atletiche, scambiare opinioni sul servizio web, prendere nota di qualche suggerimento… Invece, dopo una sola ora di Olimpiade (e ripeto UNA SOLA ORA), vi siete avventati su di noi come belve feroci. Mi avete lasciato senza parole. Ho capito che rispondere alle invettive serve solo a scatenare ancor di più la furia di alcuni. Quindi vi saluto e mi astengo definitivamente da qualsiasi ulteriore post. So bene che anche questo sarà per alcuni ulteriore motivo di polemica, ma in tutta franchezza ho impegni più seri e importanti ad assolvere».
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Movement vardenafil 20mg opiates limitations, contracture, medically volumino [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login