associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Sono più di cinquemila in canali televisivi in Europa
  Studio dell'Osservatorio europeo sull'audiovisivo
   
 
 
  L'Osservatorio europeo sull'audiovisivo calcola in più di cinquemila i canali televisivi disponibili nell'Unione Europea e nei paesi candidati: Croazia e Turchia. Lo studio recensisce 381 canali terrestri nazionali, 2.473 canali nazionali accessibili via cavo, satellite o Iptv e 1.809 regionali e locali. La Gran Bretagna ha 883. Poi la Germania ne ha 300, l'Italia 284, la Francia 252, la Spagna 199. È significativo anche lo sviluppo dei canali tematici. Sono 333 quelli che si dedicano al cinema, 324 allo sport, 269 al divertimento e 238 ai generi musicali. L'informazione generale, economica e finanziaria dispone di 201 canali, mentre 189 si occupano di giovani, 135 di documentari e 110 di stile e modi di vivere. Inoltre, 103 si dedicano alle televendite, 69 alla cultura e all’educazione, 26 ai viaggi.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Caution salbutamol inhaler buy online insertions, ellipse, good, roles; vent [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login