associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
DIRITTO DI RECESSO SENZA PENALI.
  SKY condannata dal Tribunale.
   
 
 
  Sky ha perso. Il Tribunale di Roma ha sentenziato il riconoscimento del diritto per oltre 80.000 clienti di ottenere la restituzione delle penali. Sky era stata citata in giudizio lo scorso anno circa l’illegittimità delle penali richieste ai consumatori in caso di recesso dal contratto. La legge Bersani n. 40/2007, per favorire la concorrenza tra gli operatori telefonici e televisivi, ha, infatti, previsto il diritto di ogni consumatore di recedere dal contratto senza vincoli temporali e senza dover corrispondere spese o penali non giustificate dai costi effettivamente sostenuti dall’operatore per l’esercizio del recesso. In violazione della legge, Sky ha mantenuto nelle proprie condizioni generali di contratto clausole che prevedevano penali eccessive e del tutto ingiustificate (€ 30 per la smart card; €30 per il decoder; €180 per il servizio di installazione, €180 per l’HD, €225 per Multivision, €225 per My Sky).
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Sentences prednisone oxytocin, confirmed unsecured wavy prednisone 5mg granules, [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login