associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Mediaset: pay-tv attraverso internet
  Entro un anno il progetto "Cube"
   
 
 
  Il futuro di Mediaset è la pay-tv passando attraverso internet. Secondo il progetto strategico “Cube”, rivelato dal supplemento di Repubblica “Affari e Finanza”, da qui al novembre 2010 Mediaset intende portare su internet tutti i contenuti di Premium. L'offerta consisterebbe nella possibilità per gli utenti di richiedere in qualsiasi momento la visione d’un programma trasmesso anche nei giorni precedenti dai palinsesti delle tv Mediaset in chiaro o a pagamento. Inoltre, sarà proposto un catalogo di contenuti nel quale gli utenti potranno scegliere quelli che preferiscono. La pre-condizione è la presenza d’una rete a banda larga "un-managed", cioè non gestita, che non richieda accordi con le telecom. Il progetto “Cube” prevede tre passaggi. Entro dicembre Mediaset intende lanciare sul mercato il servizio di web tv facendo quindi arrivare i contenuti sul pc. Entro marzo 2010 partirà Mediaset Premium Web Tv con offerta riservata ai possessori di abbonamenti ai canali Premium sul digitale terrestre. Entro novembre 2010 avverrà il passaggio della web tv dal pc al televisore. Per vedere i programmi gli utenti dovranno dotarsi di un decoder speciale. La visione sarà di qualità proporzionale a quella della connessione dell'utente.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
A buy misoprostol online chorea; confusing tortuous consent apnoea Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login