associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
"BENZINA PIU' CARA"
  I Consumatori chiedono uno sconto di venti centesimi a litro.
   
 
 
  L'aumento maggiore - secondo le rilevazione effettuate dalla Staffetta Quotidiana - è quello dell'Agip, che mette a segno un incremento di 20 millesimi, il quinto rialzo consecutivo, e porta il prezzo della verde a 1,314 euro il litro. Aumenta invece di 15 millesimi la Total (a 1,309 euro il litro), di 10 la Shell (a 1,309 euro), di 4 la esso (a 1,301 euro) e di cinque la Erg (che rimane sotto la soglia 1,3 a 1,299 euro). Invariati i prezzi per gli altri marchi. Anche per il gasolio arrivano rincari per sei marchi sugli otto monitorati da Staffetta Quotidiana. L'Agip aumenta di 20 millesimi portando il prezzo a 1,158 euro il litro. Incrementi leggermente inferiori arrivano invece per Total (+15 millesimi a 1,153 euro), Erg (+10 millesimi, a 1,149 euro), Tamoil (+10 millesimi a 1,147 euro), Esso (+9 millesimi a 1,145 euro), Shell (+5 millesimi a 1.154 euro).
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Caution salbutamol inhaler buy online insertions, ellipse, good, roles; vent [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login