associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Il fallimento di Eutelia
  Utelit Consum Toscana: “I clienti lasciati al loro destino. Si faccia subito chiarezza”.
   
 
 
  E’ notizia recente il fallimento di Eutelia s.p.a. Su segnalazione di un nostro associato abbiamo provato a contattare il servizio clienti senza ottenere alcuna risposta. Dal momento che la società non forniva beni di consumo in senso stretto ma servizi internet e telefonia, siamo partiti dal presupposto che il consumatore non sarebbe stato sicuramente abbandonato a se stesso. Abbiamo deciso,allora, di chiedere maggiori delucidazioni all’autorità garante. Il personale AG –COM è stato impagabile quanto a disponibilità nei nostri confronti e celerità nel richiamarci per rispondere alle nostre domande. Con grande onestà intellettuale ci hanno riferito di essere al corrente della situazione, di non aver monitorato alcuna particolare anomalia di servizio ma di non disporre di alcuna informazione ufficiale proveniente dall’azienda o dai suoi facenti vece. Anche un laconico comunicato sarebbe sufficiente a tranquillizzare gli abbonati fornendo una certezza in merito alla continuazione o alla data ufficiale di cessazione del servizio. Rocco Monaco, presidente Nazionale di Utelit Consum insieme al Presidente Regionale della Toscana Avv. Nicola Tintori auspicano che il consumatore non venga posto nella condizione di attuare una tutela preventiva cambiando gestore e decretando così la fine sostanziale della società. Questo sarebbe ingiusto anche nei confronti di quei lavoratori dell’azienda che tanti disagi hanno già subito e che vedono nel mantenimento del portafoglio clienti del loro datore di lavoro la migliore garanzia di mantenimento del loro impiego.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Thyroiditis online levitra grey-yellow levitra prices expectations, nitrites comminution [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login