associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Dal 1° luglio 2010 aumento dei pedaggi autostradali
  Utelit Consum Emilia Romagna: “L’ennesima stangata ai danni dei consumatori proprio in tempo di spostamenti per le vacanze”
   
 
 
  Al via la manovra approvata con Decreto del 25 giugno 2010 dal Presidente del Consiglio dei Ministri su proposta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministero delle’Economia e delle Finanze per l’aumento del pedaggio autostradale. A far data dal 1 luglio 2010 diverranno effettivi gli aumenti del pedaggio relativamente ai tratti autostradali su 26 caselli di concessione interconnessi a raccordi e autostrade Anas. In particolare, fino alla data di applicazione dell'articolo 15, comma 1 del decreto-legge 31 maggio 2010 n. 78 e in ogni caso fino a 31 dicembre 2011, è stata prevista la maggiorazione tariffaria forfettaria di 1 euro per le classi di pedaggio A e B e di 2 euro per le classi 3, 4 e 5. Inoltre, le tariffe di pedaggio autostradali saranno aumentate di 1 millesimo di euro per km percorso per quel che attiene alle classi A e B, e di 3 millesimi di euro per km percorso per le classi 3, 4 e 5. La ragione che sottende tale manovra di incremento dei pedaggi autostradali trova spiegazione nella volontà dello Stato di ridurre i contributi dovuti ad Anas per i servizio di manutenzione e gestione della rete stradale nazionale. Due sono quindi gli aumenti che ricadranno sugli automobilisti proprio sul limine dell’esodo estivo e senza che si consideri la moltitudine di pendolari che si vedranno costretti alla duplice nuova tassa. La maggiorazione in commento non potrà comunque comportare un incremento superiore al 25% del pedaggio altrimenti dovuto, posto che ogni gestore entro tali limiti sarà libero di apportare le modifiche che riterrà più opportune. Ad ogni buon conto, detti aumenti hanno già trovato forte contrasto da parte di molte associazioni di consumatori tra le quali Utelit Consum nella persona del Presidente Nazionale Rocco Monaco e del Presidente per la Regione – Emilia Romagna Avv. Carola Mecatti. “Proprio in tempo di vacanze estive – affermano - sembra infatti essere arrivata anche per gli automobilisti l’ennesima stangata”.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Movement vardenafil 20mg opiates limitations, contracture, medically volumino [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login