associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Anche quest’anno la Regione Lombardia ha rinnovato il contributo previsto dal Fondo sostegno affitti.
  Utelit Consum Lombardia: “Iniziativa lodevole. Ora caccia al sommerso”
   
 
 
  E’ notizia di questi giorni che la Giunta Regionale della Lombardia ha stanziato per il Fondo sostegno affitti un importo pari a circa 50 milioni di Euro. Tutti coloro il cui Isee - indicatore sintetico della situazione economico-patrimoniale – non supera gli € 12.911,42 all’anno potranno farne richiesta al Comune di residenza entro e non oltre il 20 ottobre 2010, purché residenti in Lombardia ed in possesso di un regolare contratto di locazione registrato. A tale ultimo proposito Utelit Consum, nella persona del Presidente Nazionale Rocco Monaco e del Delegato Regionale per la Lombardia Carlo Gasparro, precisano che “a questa lodevole iniziativa va affiancata la caccia ai furbi ossia, per intenderci, a quelli che affittano un monolocale a 1000 euro al mese registrando un canone di 500 o quelli che affittano un appartamento di 30 mq a quindici immigrati – con le condizioni di vita facilmente immaginabili - senza contratto di locazione e con esosi canoni tutti ovviamente in nero. Si studino, altresì, forme di sostegno a favore degli studenti e dei lavoratori fuori sede pur solo domiciliati a Milano. Anch’essi contribuiscono allo sviluppo della città e devono essere messi nelle condizioni di studiare e lavorare serenamente”.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
V doxycycline for uti in cats acalculous overall, order doxycycline [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login