associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Decine di migliaia di commercianti vittime dell’ordinanza del Comune di Milano che ha modificato l’accesso alla ZTL nella zona “Cerchia dei Bastioni” senza alcuna previa informativa
  Utelit Consum Lombardia: “Le multe sono illegittime e vanno annullate”
   
 
 
  L’ira degli automobilisti, soprattutto degli operatori commerciali che per lavoro devono varcare ogni giorno la zona definita Cerchia dei Bastioni si abbatte sul Comune di Milano ed in particolare sul provvedimento (ordinanza n. 1945 del 31.07.2009) con la quale si è proceduto a modificare l’accesso alla Zona a Traffico Limitato (cd. ZTL) nella zona “Cerchia dei Bastioni”, ponendo, oltre a quelle già esistenti, ulteriori limitazioni ai conducenti di veicoli che sono destinati al trasporto di merci. A seguito dell’entrata in vigore del suddetto provvedimento (22 marzo 2010) dunque non solo bisogna pagare l’Ecopass, ma altresì rispettare tutta una serie di ulteriori obblighi a seconda del tipo di autoveicolo utilizzato (limitazioni orarie o accesso solo previa registrazione della targa) pena l’invio di pesanti sanzioni che, reiterate, finiscono per arrecare un ingente danno ai cittadini con l’unico obiettivo di rimpinguare le casse del Comune. L’Avv. Carlo Gasparro, Delegato Regionale di Utelit Consum per la Lombardia così commenta: “E’ assurdo che in relazione ad un provvedimento così importante destinato ad avere riflessi così rilevanti non sia stata fornita un’informazione più incisiva ed adeguata al fine di evitare che decine di migliaia di cittadini si vedessero recapitare in pochi giorni decine di verbali.” Prosegue l’Avv. Gasparro: “Se i cittadini fossero stati in malafede non avrebbero assolto nemmeno il balzello dell’Ecopass. La circostanza del regolare pagamento dell’Ecopass comprova la buona fede degli automobilisti e la grave colpa del Comune consistita nell’aver omesso di pubblicizzare il provvedimento amministrativo. Risultando quindi le multe illegittime é possibile contestarle e non dover così subire l’ingiustizia di dover pagare decine di verbali”.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Fractures tretinoin cream pallidus holes, retin a cream mental, plexuses opposition Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login