associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
ROCCO MONACO, PRESIDENTE NAZIONALE UTELIT FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE CON I SUOI ASSOCIATI
  Tante iniziative per un unico obbiettivo: difendere il consumatore
   
 
 
  Caro Associato, nonostante le 25 mila firme raccolte e presentate al Parlamento italiano da “Uteliconsum” per l’abolizione del canone Rai, e nonostante le pressanti sollecitazioni che giorno dopo giorno fa la nostra associazione, la proposta è ancora in discussione presso la Commissione Cultura presieduta dal dott. Balducci. Ma noi non ci fermiamo; anzi, siamo pronti a raccogliere altre 25 mila firme e a batterci per far si che questa nostra richiesta venga accolta. Non solo. Insieme alla “Noiconsut”, associazione federata con “Utelitconsum, stiamo promuovendo due campagne fondamentali: quella per sospensione del pagamento dei crediti erariali “Equitalia” e quella per la riduzione delle liste d’attesa. Infine, vorrei ricordarti che ieri, a Firenze, “Utelit Consum” ha sottoscritto con “Assocral Italia” una convenzione di partenariato per la salvaguardia dei diritti dei cittadini utenti e consumatori; un accordo, questo, che ti farà usufruire di notevoli vantaggi dal momento che “Assocral Italia” ha sottoscritto 1800 convenzioni con importanti aziende italiane nei principali settori del consumo di cui tu potrai usufruire. Questo è certamente per noi un traguardo importante ma siamo pronti, insieme al tuo aiuto, a raggiungere risultati ancora più soddisfacenti.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Patients cash loan bad credit pemphigus, profession behalf intrusion check int [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login