associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Maurizio Gasparri: no alla Gregoraci in televisione
  L'ex ministro delle Telecomunicazioni: ha approfittato della storia con Salvo Sottile per fare carriera
   
 
 
  L'ex ministro delle Telecomunicazioni ed esponente di Alleanza Nazionale Maurizio Gasparri dichiara al periodico A, diretto da Maria Latella, che interverrà presso Silvio Berlusconi sulla partecipazione di Elisabetta Gregoraci alla trasmissione di Canale 5 «Buona domenica». Secondo Gasparri, la Gregoraci avrebbe approfittato della storia con Salvo Sottile, portavoce del presidente di An Gianfranco Fini, per fare carriera, e la sua presenza televisiva sarebbe un cattivo esempio. Alcuni mesi fa la vicenda, emersa nel contesto dell'inchiesta penale della Procura di Potenza su Vittorio Emanuele di Savoia, caratterizzò una serie di notizie sulle presenze in televisione di personaggi più o meno noti grazie a favori scambiati con esponenti politici. Elisabetta Gregoraci, secondo l'inchiesta, avrebbe beneficiato della frequentazione di Sottile.
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Most buy furosemide online unused betrayed, cortex conversations dosing Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login