associazione nazionale utenti televisivi e consumatori italiani  

Chi siamo
Dove siamo
Home

Contatti
Aboliamo il canone
Links
NOICONSUT
Archivio
Iniziative
Risparmiare con i coupon, una conveniente necessità
  Utelit Liguria: “La caccia ai buoni sconto sta diventando un vero lavoro:le famiglie cercano di risparmiare in tutti i modi”
   
 
 
  Non è solo un fenomeno televisivo, incoronato dalla trasmissione di culto "Pazzi per la spesa", in onda su Real time. Risparmiare con i coupon, i buoni sconto, sta diventando una “conveniente necessità”, come l’hanno ribattezzata gli esperti di marketing. E se negli Stati Uniti è possibile riempire un intero carrello di prodotti pagando solo con i “talloncini” del desiderio, in Italia il couponing sta prendendo sempre più piede. Complice la crisi, si calcola che dal 2008 al 2011 i buoni sconto distribuiti ai consumatori - attraverso le confezioni, tramite riviste o appositi siti web - sono passati da 370 milioni a oltre 420 milioni e, nello stesso periodo, hanno rappresentato un risparmio per le famiglie che è cresciuto da 43 a 57 milioni di euro."Risparmiare è diventato un vero e proprio lavoro e quello dei buoni sconto è un fenomeno che cresce di pari passo con la necessità di ridurre i costi della spesa”, spiega il presidente di Utelit Liguria. Insomma anche tra gli italiani si fa largo la tendenza a “cercare una forbice in casa pur di togliere un euro dallo scontrino”. I numeri italiani sono imparagonabili a quelli statunitensi. Negli States i buoni sconto vengono distribuiti con i giornali e tramite il web da anni e sono cumulabili: in altre parole diventano moneta sonante e alla cassa si può pagare sommando il valore dello sconto stampigliato sui talloncini. Sono una vera e propria mania, immortalata nel programma “Pazzi per la spesa” dove due massaie devono riempire il carrello della spesa per poi pagare il meno possibile col cash, facendo invece ricorso ai coupon raccolti. Da noi il couponing è molto meno radicato anche perché reperire i buoni sconto non è facile e sono ancora relativamente poche le aziende a offrire ai propri clienti questo tipo di occasioni. Eppure, complice la crisi, tutto sembra cambiare in fretta
   
 
Vai all'Archivio News | Torna alla Prima Pagina
Leggi i commenti!
Writer's prednisone 10 mg powerful selectively prednisone for dogs [...] Altri commenti
Sondaggi
I partiti e il palinsesto Rai
E' giusto che i partiti politici influenzino il palinsesto Rai?
Sì: la tv pubblica deve riflettere il peso politico dei partiti
No, la Rai deve preferire le professionalità
In parte, servono regole che non escludano le minoranze
Occorre equidistanza dai partiti
Risultati
Osservatorio sulla Tv
Login